Contributi a fondo perduto per le imprese del settore turistico del Lazio a seguito dei danni causati dal Covid-19

— Ada Santamaita, assessore alle attività produttive. © Tutti i diritti riservati. Riproduzione e condivisione sono vietati

L’Assessore alle Attività Produttive Ada Santamaita rende nota, sulla scorta di una informativa predisposta dalla LM FINANCE SRL – lo Sportello di supporto e consulenza gratuito per le PMI attivato dal Comune di Marino per l’emergenza covid-19 –  la possibilità di accedere a contributi a fondo perduto per le strutture ricettive alberghiere, extra alberghiere e all’aria aperta, gestite in forma imprenditoriale, agenzie di viaggi e turismo e strutture ricettive extra alberghiere gestite in forma prevalentemente non imprenditoriale, che hanno subito danni dall’emergenza covid-19.

Tutte le imprese, regolarmente iscritte (Reg. CE n. 1407/2013 e L.R. n. 13/2007 e s.m.i.) e attive nel Lazio, potranno beneficiare di tali contributi che variano da un minimo di 600 euro ad un massimo di 8.000 euro.

Sono questi i contenuti della deliberazione n. 239 dell’8 maggio 2020 adottata dalla Regione Lazio (pubblicata sul BURL del 12.05.2020 n. 61) che assegna complessivamente la dotazione finanziaria di 20.000.000 di euro dando mandato all’Agenzia Regionale del Turismo della Regione Lazio per l’adozione degli atti amministrativi connessi alla erogazione dei contributi citati, previa predisposizione di specifico avviso pubblico per la raccolta delle domande.

“In attesa dell’uscita dell’Avviso Pubblico – ha dichiarato l’Assessore Santamaita – ci è sembrato opportuno cominciare ad informare gli interessati su questa importantissima opportunità offerta dalla Regione Lazio a sostegno del settore turistico particolarmente in sofferenza in questo periodo di emergenza Covid-19″.

Ulteriori informazioni possono essere richieste a LM FINANCE SRL : .

thumbnail of delibera giunta regionale 239 dell 8 maggio 2020 turismo

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*