Al via a Marino il bando per l’assegnazione degli alloggi edilizia residenziale pubblica

© Tutti i diritti riservati dall'autore. Vai al sito originale.

Il bando per l’assegnazione degli alloggi edilizia residenziale pubblica è stato reso pubblico e i contenuti sono a disposizione degli interessati. Il bando consentirà a tutti i cittadini residenti o che lavorano nel Comune di Marino, in possesso dei requisiti soggettivi e delle condizioni di priorità per l’attribuzione dei punteggi previsti dalla normativa vigente in materia, di presentare domanda per l’assegnazione in locazione semplice di un alloggio di edilizia residenziale pubblica destinata all’assistenza abitativa (E.R.P.).

La domanda dovrà essere presentata a far data dal 1 luglio 2020; le domande di partecipazione inoltrate prima di tale termine (1 luglio 2020), saranno considerate irricevibili.

Le domande dovranno essere presentate, utilizzando l’apposito modello disponibile sul sito istituzionale del Comune di Marino www.comune.marino.rm.gov , corredate di marca da bollo del valore di euro 16,00 e di tutta la documentazione richiesta, oltre alla dichiarazione anagrafico- reddituale e al modello ISEE in corso di validità, a pena di inammissibilità.

Sarà possibile presentare la domanda con le seguenti modalità:

  • mediante raccomandata postale con avviso di ricevimento recante la dicitura sulla busta “Bando generale per assegnazione alloggi E.R.P.”al seguente indirizzo: Comune di Marino – Area II Servizio Patrimonio, Largo Palazzo Colonna, 1-00047- Marino(RM);
  • tramite utenza personale di posta elettronica certificata all’indirizzo: specificando in oggetto “Bando generale per Assegnazione Alloggi E.R.P.”;
  • consegne a mano, senza busta, presso l’Ufficio Protocollo, sito in Largo Palazzo Colonna, 1 -00047 Marino (RM)orari 9:00-12:30 dal Lunedì al Venerdì / 15:30-17:30 limitatamente al martedì e giovedì.

Di seguito elenchiamo i nuovi criteri che disciplinano il bando:

  • il bando generale di concorso non ha termini di chiusura o scadenza per la presentazione delle domande ed ha vigenza fino alla pubblicazione di un nuovo bando generale di concorso:
  • la nuova graduatoria sarà approvata dalla Commissione Comunale per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica destinata all’assistenza abitativa e pubblicata, entro il 31 maggio dell’anno 2021, con riferimento alle domande pervenute durante il semestre 1 luglio-31 dicembre 2020. La nuova graduatoria sostituisce a tutti gli effetti quelle precedenti.

Le graduatorie hanno scadenza semestrale quindi saranno aggiornate ogni sei mesi con riferimento ai semestri di competenza. Le domande saranno raccolte in due semestralità:

  • 1^ semestralità – domande trasmesse dal 1° gennaio al 30 giugno;
  • 2^ semestralità – domande trasmesse dal 1° luglio al 31 dicembre.

Si avvisa che coloro che hanno partecipato ai bandi di concorso indetti negli anni precedenti e risultano utilmente collocati nella graduatoria vigente, se interessati ad essere inseriti nella nuova graduatoria per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica che saranno costruiti, acquisiti o comunque che si renderanno disponibili nell’ambito territoriale del Comune di Marino, dovranno necessariamente presentare una nuova domanda di partecipazione, a pena di mancato inserimento del loro nominativo nella graduatoria stessa, secondo i criteri e con le modalità previsti nel nuovo bando generale di concorso.

Il Bando avrà vigore fino alla nuova pubblicazione di un nuovo bando generale di concorso. La prima graduatoria utile sarà oggetto di aggiornamento semestrale a seguito della presentazione di nuove domande o di domande di aggiornamento a seguito di variazione della situazione economica/sociale/familiare.

“Un passo avanti nella modernizzazione e trasparenza della pubblica amministrazione a favore dei cittadini che si trovano in uno stato di fragilità sociale e di precarietà abitativa” dichiara l’Assessore Barbara Cerro alle Politiche Sociali.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*