Salute Marino! Dal programma alla sua attuazione le due facce della Giunta Cecchi

— salute

di Gianni Botta

Rileggendo il programma del Sindaco Cecchi la parola “salute” viene citata 7 volte in questi contesti:

  • peggiorare la salute (pag.4);
  • partire dalla salute (sempre a pag.4);
  • alla salute (non è un brindisi, pag.8);
  • per la salute (non è un’esclamazione, pag.19);
  • miglioramento della salute (pag.41);
  • Ministero della Salute (pag.42);
  • diritto alla salute (pag.50).

Ora succede che avendo passato i 50 l’efficiente ASL Roma 6 mi abbia invitato a partecipare allo screening per la prevenzione del tumore del colon retto, informandomi che posso recarmi presso una delle farmacie a me più comode, elencandomele addirittura in un allegato. Passando quindi a scorrere l’elenco delle farmacie aderenti al programma, giunto al Distretto H3 – il nostro immagino – trovo 9 farmacie in tutto:

  • 7 a Ciampino, di cui 6 comunali;
  • 2 a Marino, entrambe private, senza che il servizio sia svolto da alcuna farmacia comunale.

Strano penso, poiché consultando il sito della Multiservizi trovo 5 farmacie comunali che, per chi non lo sapesse, elenco di seguito:

  • Farmacia comunale n.2 – S. Maria delle Mole, Via G. Prati n. 40 00040 S.Maria delle Mole – Fraz. Marino (RM) Tel. +39.0693543318
  • Farmacia comunale n.3 – Marino, P.zza G. Garibaldi n. 53 00047 – Marino (RM) Tel. +39.069386794
  • Farmacia comunale n.4 – Cava dei Selci, Via dei Mille n. 36 00040 Cava dei Selci – Fraz. Marino (RM) Tel. +39.069300056
  • Farmacia comunale n.10 S. Maria delle Mole , Via Silvio Pellico n. 51 00040 S.Maria delle Mole – Fraz. Marino (RM) Tel. +39.069352992
  • Farmacia comunale n.13 – S. Maria delle Mole, Via  Don Enrico Tazzoli n. 4 00040 S.Maria delle Mole – Fraz. Marino (RM) Tel. +39.0683930757

Quindi, per capire ancora meglio:

  • a Ciampino tra i circa 38.500 abitanti quelli interessati potranno disporre di 7 farmacie di cui 6 comunali distribuite sull’intero territorio;
  • a Marino, di 43.500 abitanti – peraltro sparsi su un territorio un tantinello più vasto ed articolato – quelli interessati avranno a disposizione 2 sole farmacie, per giunta private, di cui una per la parte alta e l’altra per la pianura.

Ma allora, considerando le volte che la parola “salute” viene riportata nel programma del Sindaco Cecchi, perché queste 5 farmacie comunali – peraltro distribuite sul territorio – non sono state minimamente coinvolte nello screening? Forse la prevenzione non è il primo passo per essere in “salute“?

Salute Marino!

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*