Gianni Morelli: ’banchetti’ aperti a tutti, quale migliore occasione per guardarci in faccia, parlarci, capirci e costruire insieme il nostro futuro?

Con una riflessione sulla comunicazione politica e il rapporto con i cittadini, Giovanni Morelli della Lista Energie Positive Nuova Marino, analizza le proposte messe in campo dalle formiche che supportano Carlo Colizza in questa fase di campagna elettorale.

Da qualche settimana le Formiche, insieme alle Liste che supportano la ricandidatura dell’attuale Sindaco Carlo Colizza, hanno avviato un nutrito programma di presenze sul territorio” precisa Giovanni Morelli. “Questi ‘punti di incontro’ con la cittadinanza si terranno nei giorni di Venerdì e Sabato, alternativamente nei vari Quartieri della nostra città.
L’obiettivo di questi banchetti è duplice:

• da una parte si vuole consolidare ulteriormente la coesione tra quanti, ormai da Ottobre 20, stanno condividendo il percorso di predisposizione dei programmi che ci impegniamo a realizzare nel prossimo quinquennio.
• dall’altra parte c’è il chiaro intento di mantenere aperto un dialogo con quanti non sono familiari all’uso dei mezzi di comunicazione che richiedono l’uso di strumentazioni informatiche e rischiano di rimanere isolati. Situazione che incrementa la distanza tra i cittadini e la politica.

Nelle nostre Liste sono presenti validi comunicatori” continua ancora Morelli “che sono in grado di utilizzare al massimo livello di efficienza le reti e i supporti informatici attualmente disponibili.
Le nostre comunicazioni vengono divulgate attraverso Pagine Internet e i social network, quella di riferimento è ‘Energie Positive Nuova Marino’, e attraverso varie testate giornalistiche a cui inviamo comunicati, tra cui ‘Noi Cambiamo’, testata quest’ultima dedicata al territorio di Marino, aggiornata costantemente nella versione online da oltre 11 anni e che esce mensilmente in questa fase anche in formato cartaceo“.
Ma la modalità che considero come nostro impegno maggiore” conclude Giovanni Morelli “cui vogliamo dare la maggiore rilevanza, è il nostro orientamento verso forme di comunicazione diretta che sono stimolate dal desiderio di portare a conoscenza anche degli elettori meno informatizzati tutto quanto è stato fatto negli ultimi cinque anni, di quali esigenze sono state raccolte nei numerosi incontri online effettuati durante la pandemia e di come intendiamo soddisfare queste esigenze.
Noi siamo impegnati a dare continuità allo sviluppo di questo nostro territorio seguendo le linee già tracciate dall’attuale Amministrazione e vogliamo confrontarci da vicino con i nostri concittadini
Ai nostri banchetti non ascolterete comizi, parlerete con noi guardandoci direttamente negli occhi.
Per questo rinnoviamo costantemente il nostro invito a partecipare sia a quanti ci seguono da tempo, sia a quanti vogliono conoscerci e vogliono contribuire al raggiungimento di obiettivi condivisi.