Riferimenti di EP

Candidati di riferimento di Energie Positive Nuova Marino

Patrizia MAZZOLA

Prof.ssa Patrizia Mazzola

Patrizia MAZZOLA è una docente in pensione, è autrice di numerose pubblicazioni e collabora con riviste di impegno sociale. Coinvolta da molti anni in azioni di volontariato relative a progetti umanitari.

Mi sono stabilita definitivamente a Marino dove ho conosciuto e apprezzato la passione politica che anima la Lista Civica Energie Positive – Nuova Marino. Ho deciso di aderirvi impegnandomi in prima persona perché sento l’esigenza di proseguire l’esperienza che conduco da diversi anni nel sociale, con un’attenzione speciale alla polis per raggiungere le persone dei tanti luoghi e delle molteplici periferie di cui la politica deve aver cura“.

___________________________________________

Marco CARBONELLI

Ing. Marco Carbonelli

Marco CARBONELLI è un ingegnere elettronico, specializzato in ambito ICT presso la Scuola di Specializzazione Superiore Post-Laurea dell’Ex Ministero delle Comunicazioni, con Master internazionale di II livello in ‘Protection against CBRNe events’, iscritto al terzo anno di PhD all’Univ. di Tor Vergata in ‘Industrial Engineering’.

Opera professionalmente nella Pubblica Amministrazione centrale in ambito Sicurezza area Communication and Information System. Attivo nel settore del volontariato in ambito musicale oltre 40 anni. E’ Co-responsabile e fondatore del Piccolo Coro del Fiore Blu di Marino, responsabile dal 2001 dei corsi di chitarra gratuiti per bambini a Frattocchie e fondatore dell’associazione no-profit Marino Aperta APS, già ONLUS dal 2003.

Ognuno di noi può dare un piccolo ma insostituibile contributo a migliorare la società e il territorio in cui vive. Il mio impegno si orienta soprattutto nella tutela ambientale, lo stop alla distruzione delle risorse naturali e del suolo a causa della cementificazione e dell‘inquinamento, alla promozione della cultura e dell’attenzione sociale per i bambini, i giovani e per chi è in difficoltà. Per questo mi impegno nella Lista civica delle Energie Positive – Nuova Marino, la Lista delle formiche “.

___________________________________________

Luciana TACCHIA

Dott.ssa Luciana TACCHIA

La dott.ssa Luciana TACCHIA è nata 52 anni fa a Roma. Laureata in sociologia presso l’Università di Roma La Sapienza, a partire dallo stesso anno, ha iniziato a lavorare nell’ambito della consulenza aziendale presso diverse società sia nazionali che multinazionali, occupandosi della gestione di progetti di implementazione di sistemi informativi. Dal 2009 lavoro presso Leonardo SpA (ex Finmeccanica), società nazionale leader nel settore della sicurezza e della difesa.

Sposata da 15 anni, vive a Santa Maria delle Mole dal 2007.

Con riferimento al suo recente impegno in politica con la Lista Civica Energie Positive Nuova Marino, la dottoressa dichiara “Ho sempre avuto un forte interesse per i temi politici ma non sono mai stata in possesso di una tessera di partito. In questi ultimi mesi ho conosciuto il gruppo delle Formiche Energie Positive, la cui capacità di inclusione, la natura apartitica, il forte spirito di gruppo insieme all’ampia condivisione degli obiettivi mi ha spinto ad una partecipazione politica attiva e ad espormi in prima persona”.

___________________________________________

Franco ROPELATO

Ing. Franco Ropelato

Franco ROPELATO  è nato 65 anni fa a San Martino di Lupari in provincia di Padova. Laureatosi  in Ingegneria Elettronica con indirizzo informatico, ha iniziato a lavorare come Analista Programmatore. Dal 2001 ad oggi ricopre l’incarico di Analista di Business Intelligence e Database Specialist ed ha prestato la propria opera nel settore bancario, in quello della Pubblica Amministrazione, in quello delle società di telecomunicazioni,  in quello delle società di elettro meccanica ed infine in quello del turismo e delle società no profit.

Vive nel comune di Marino dal novembre del 2005.

Con riferimento al suo recente impegno in politica con la Lista Civica Energie Positive Nuova Marino, l’ingegnere  dichiara:  “tra i nostri obiettivi principali ci sono il consumo zero del suolo, il recupero e la ristrutturazione dell’esistente.

Basta con la vecchia teoria delle risorse infinite e della solita “facile pensata” della cementificazione per rilanciare l’economia. Al contrario, tale pratica depaupera il nostro territorio ed è evidente che non produce ricchezza, ma povertà e ingiustizia sociale.

La vocazione del nostro territorio è quella di cintura verde, inserita in un disegno paesaggistico conforme ai ritmi della vita umana e della nostra ricca storia. È nettamente incompatibile con l’elevata urbanizzazione e con la speculazione edilizia”. L’ingegnere dichiara inoltre: “mi impegnerò affinché i cittadini e l’amministrazione siano più vicini per una collaborazione più diretta, affinché i percorsi virtuosi diano forma a pratiche politiche partecipate e democratiche, affinché le normative pubbliche garantiscano pari opportunità a tutte e tutti, affinché si compia l’accoglienza e l’integrazione di coloro che come me vengono da fuori, anche con quelli di origine non italiana; si lavori insieme nel rendere Marino più protagonista e più attraente“.

___________________________________________

Antonio DIBELLO

Ing. Antonio Dibello

L’ing. Antonio DIBELLO è nato a Monopoli (BA) nel 1958. Dopo aver conseguito il Diploma di scuola secondaria intraprende la carriera militare nell’Esercito frequentando il 159° corso dell’Accademia Militare di Modena. Nominato Ufficiale nell’arma del Genio Militare ha proseguito gli studi conseguendo la laurea in Ingegneria Civile e successivamente quella in Scienze strategiche. Nel corso della carriera militare ha conseguito il Master in “Diritto Amministrativo”, il Master in “Specializzazione in Studi Europei” ed infine il Master in “Organizzazione e Funzionamento della Pubblica Amministrazione”. Collocato in pensione con il grado di Generale di Divisione, ha messo a disposizione la sua esperienza nel settore della politica e nel 2016 è stato eletto Consigliere Comunale presso il Comune di Marino con il Movimento 5 Stelle.
Vive con la famiglia a Frattocchie dagli anni ’80.
Mi candido per le elezioni 2021 con la lista ‘Energie Positive’” precisa l’ing. Antonio Dibello “perché costituita da cittadini che si avvicinano alla politica con un approccio disinteressato, responsabile, senza ambizione di potere e di carriera politica e che con ponderatezza si propongono di migliorare la qualità della vita dei cittadini mediante l’ascolto e il dialogo”.

___________________________________________

Claudia CICERONI

Dott.ssa Claudia Ciceroni

La dott.ssa Claudia CICERONI, nata 46 anni fa a Frascati, è sempre vissuta a Frattocchie con la sua famiglia e rappresenta un’eccellenza nel settore sanitario. Laureata in Medicina e Chirurgia all’Università di Tor Vergata in Roma, ha conseguito, sempre con i massimi voti, anche la specializzazione in Chirurgia Generale e d’Urgenza. Mentre avviava esperienze lavorative nel campo medico ha conseguito ulteriori attestati professionali ed un Master di II livello in Medicina Estetica. Ha operato professionalmente presso l’Istituto Neurotraumatologico Italiano (I.N.I.) e presso la clinica Addominale in Roma. Ha lavorato anche all’estero, in Zanzibar ed in Tanzania per fornire assistenza medica alle popolazioni locali. Rientrata in Italia ha svolto vari incarichi sempre più rilevanti nella Medicina d’Urgenza, operando professionalmente presso l’Aurelia Hospital, il Policlinico Casilino e l’Ospedale di Latina S. Maria Goretti. Ha ricoperto fino al 2021 l’incarico di Dirigente Medico presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Frascati. E’ membro del Comitato Tecnico Scientifico di Protezione Civile per l’emergenza COVID19 presso il Comune di Marino a cui presta, a titolo gratuito, la sua consulenza e competenza in ambito sanitario dal 2020. 

Ho scelto di aderire alla Lista delle formiche” precisa la dott.ssa Claudia Ciceroniper l’accoglienza, l’apertura e l’onestà morale e intellettuale delle persone che la compongono. Per l’attenzione al benessere dell’individuo, che deriva dalla cura e dalla salvaguardia dell’ambiente, dalla lotta all’inquinamento acustico, dall’ampliamento dei servizi, dall’attenzione alla scuola, allo sport, alla socializzazione e da una comunità presente e attenta ai bisogni delle persone più fragili. Vorrei dare il mio contributo allo scopo di migliorare l’accesso dei cittadini alla Salute, per far aumentare i servizi di prevenzione, diagnosi e cura sul nostro territorio, quale bene primario della Società Civile.

___________________________________________

Giovanni MORELLI

Giovanni Morelli

Giovanni MORELLI è nato a Roma nel 1940. Diplomato in Elettronica Industriale ha iniziato da subito a lavorare presso l’aeroporto di Roma Fiumicino quale tecnico sulle apparecchiature a supporto della navigazione aerea. Nel ventennio 1962-1982 ha lavorato presso l’Alitalia assolvendo vari incarichi di sempre maggiore responsabilità, per poi passare a coordinare gruppi di lavoro nel Consorzio Atlas (Lufthansa, Air France, Sabena, Iberia ed Alitalia). Dal 1982 al 1997 ha lavorato presso la SARIN (poi SARITEL) società del gruppo Seat Pagine Gialle. Ha partecipato allo sviluppo di sistemi di GeoMarketing in collaborazione con società americane specializzate nel settore e ha ricoperto il ruolo di Direttore della rete di vendita a livello nazionale. In pensione dal 1997, ha ricoperto vari incarichi di consulenza Gestionale ed Organizzativa in varie aziende.

Sposato vive a S. Maria delle Mole con la sua famiglia.

“La mia esperienza molto positiva in questa realtà politica delle Energie Positive” dice Morelli “è quella di un gruppo molto sostanzioso di cittadini che si riuniscono più volte a settimana, intervistano cittadini, analizzano le esigenze, scrivono segnalazioni e proposte su files condivisi e discutono di programmi a breve, medio e lungo termine. Programmi che partano da quanto già realizzato e in corso di realizzazione e evidenzino la serietà e l’impegno dei candidati della Federazione per Colizza Sindaco per garantire un futuro migliore alla nostra Marino“.

___________________________________________

Claudio TARICIOTTI

Claudio Tariciotti

Claudio TARICIOTTI è nato a Roma nel 1968. Dopo le scuole dell’obbligo si è diplomato in Informatica nel 1987. Ha da subito cominciato a lavorare presso varie aziende del settore informatico specializzandosi sui sistemi di rete su piattaforma Microsoft. Dal 1997 lavora presso la Pubblica Amministrazione nell’ambito dei trasporti ricoprendo l’incarico di assistente informatico. Appassionato di musica, nel tempo libero si diverte a suonare la batteria in un gruppo che ama suonare pezzi storici degli anni 80. Altra passione di Claudio sono le api, infatti altro hobby è quello di fare l’apicoltore. Dal 2017 è il Presidente dell’Associazione di promozione sociale “Per il Cambiamento” e fin dall’inizio si occupa del Gruppo di Acquisto Solidale. “Sono fiero ed orgoglioso di far parte di questa associazione e di esserne per la seconda volta il Presidente, perché ho trovato un bel gruppo di amici appassionati di politica locale e che ha sempre lavorato per il bene della collettività nell’intento di poter salvaguardare l’ambiente e il territorio soprattutto dalle speculazioni edilizie”. All’interno dell’Associazione si occupa inoltre della redazione del Web Magazine “Noi Cambiamo”, fiore all’occhiello dell’associazione nonché voce libera del territorio marinese.

Claudio è felicemente sposato ed ha due figli e vive a Frattocchie

In relazione al suo recente impegno nella lista delle Energie Positive Nuova Marino, Claudio Tariciotti dice “dopo anni di appassionata attività nella politica locale e sempre in prima linea per difendere i diritti dei cittadini più volte calpestati dalle vecchie gestioni politiche di Marino dimostratesi fallimentari e dopo 5 anni di cambiamento radicale della gestione del bene comune con il M5S alla guida di Palazzo Colonna, credo che sia naturale coinvolgersi in un’esperienza  di governo per  poter realizzare programmi sempre più ambiziosi nell’intento di poter migliorare la qualità di vita dei miei concittadini. Non ho alcun interesse personale e vedo questa mia disponibilità come una missione a tempo solo ed esclusivamente per il bene comune.”

___________________________________________

Santo ANDALORO

Santo Andaloro

Santo ANDALORO, nato a Milazzo (ME)  il 9 / 02/1969, ha iniziato la sua vita lavorativa in giovane età,  alternando esperienze che lo hanno portato in giro per l’Italia dal Nord al Sud e conseguendo nel contempo il Diploma di Perito Chimico Industriale. 
Dal 2008 al 2011 è stato collaboratore parlamentare alla “Presidenza della commissione  per le questioni regionali“.
Dal 2011 al 2012 è stato collaboratore parlamentare alla “Presidenza della commissione  per gli errori in ambito sanitario“. 
Nel 2010 è stato componente della “Commissione Emergenza Lavoro” presso la regione Toscana
L’attività lavorativa in cui è impegnato lo porta ad avere competenze particolari  nel settore delle politiche attive e passive del lavoro atipico, subordinato e parasubordinato . 
Andaloro è impegnato nel settore del volontariato in quanto fa parte del Gruppo Coordinato delle Associazioni e dei Comitati presso il Comune di Marino. Dal 2012 vive nel Comune di Marino.

In relazione al suo recente impegno nel campo della politica, Santo Andaloro ha dichiarato quanto segue: “La lista delle formiche opera in silenzio, senza ambizioni personali x il bene comune.
Il modus operandi delle formiche è del tutto innovativo rispetto ai soliti spot,dove la differenza sta nell’alto senso etico,morale e sociale.
E’ fondamentale  per le Energie Positive avere avviato una campagna elettorale basata su principi fondamentali ed etici, con continue sessione di scambio,di crescita e di confronto  costruttivo ed istruttivo con il cittadino, affinché non rimanga solo davanti alle varie necessita’
“.

Lavoriamo ad un programma condiviso”  conclude Andaloro per essere pronti alla ripresa che necessariamente arriverà al termine della pandemia da COVID-19, con l’obbligo morale di non lasciare indietro nessuno, di tessere le tele di nuove politiche e progetti per la famiglia, per i giovani e per chi ha perso il lavoro“.