Non una di Meno: la manifestazione di Marino a Piazza San Barnaba

di Franca Tilia

Il 30 aprile, nel tardo pomeriggio si è svolta in piazza San Barnaba a Marino una manifestazione di protesta da parte delle donne dell’associazione “Non una di meno“.

Nel primo pomeriggio erano state svolte le esequie di Annamaria Ascolese, l’insegnante della scuola Anna Frank di Frattocchie uccisa dal marito carabiniere con diversi colpi di arma da fuoco. Vano è risultato il tentativo di salvarla al San Camillo di Roma.

Viviamo in un Paese considerato la culla della cultura ma ancora siamo costrette a lanciare messaggi di aiuto per non essere aggredite e uccise da chi dice di amarci, usando i muscoli o le armi anziché il dialogo. È stato anche detto,  dalle varie donne intervenute, che bisogna iniziare dalle scuole elementari a parlare e considerare i bambini alla stessa stregua siano essi maschietti che femminucce e questo per avere pari diritti e doveri in un futuro che sembra ancora lontano.

Un percorso culturale, dunque, che impone a tutti di assumere un ruolo proattivo per un cambio profondo nella società.

 

1 Comment

  1. Le donne sono l’essenza della vita. Senza di loro il mondo sarebbe come un albero senza foglie, spoglio. Amiamole e rispettiamole tutti i giorni giorni. W LE DONNE!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*