Patrick Zaki lascia il carcere: la riflessione di Ada Santamaita

Con una nota giunta in redazione l’ex Ass. Ada Santamaita si sofferma sulla scarcerazione di Patrick Zaki avvenuta in queste ore.
Oggi siamo pieni di gioia per Patrick Zaki” esordisce Ada Santamaita “scarcerato dopo 22 mesi di ingiusta detenzione. Finalmente lo hanno scarcerato e nella speranza che venga assolto alla prossima udienza, per uscire finalmente fuori da quest’incubo durato fin troppo“.
Certo è” continua Santamaitache non si può eludere il fatto che rappresenti tutti i giovani che lottano per la conquista della libertà. Ma nello stesso tempo,  mentre l’Italia è felice per questa notizia e trepidante per la sua sorte, l’amministrazione Cecchi, decide di rimuovere la foto di Patrick Zaki appesa all’esterno di Palazzo Colonna, mostrando disinteresse all’Atto di Consiglio Comunale dell’ex amministrazione di Colizza, nel quale si solidarizzava, insieme agli altri comuni italiani, all’angoscia della famiglia di  Patrick, richiedendo la scarcerazione“.
La cittadinanza di Marino” conclude Santamaitapuò essere fiera per questo primo risultato, dove è stata rappresentata la voce di tutti noi marinesi.
Restiamo in attesa del lieto fine e diciamo in coro, forza Patrick! L’Italia sta sta con te! Tranne alcuni …

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*